Giovedì, 14 Novembre 2019 00:00

Apple MacBook Pro: a listino il nuovo 16".

Apple lancia MacBook Pro 16 pollici, fino all’80% più veloce e con Magic Keyboard. Pensato per i professionisti.

Oltre allo schermo a 16 pollici, Apple dichiara un incremento delle prestazioni rispetto al modello precedente che arriva fino all’80% e la tanto attesa presenza di una tastiera di nuovo tipo battezzata Magic Keyboard. 

La tastiera è ora tornata con meccanismo di attuazione a forbice e non piu' a farfalla, di cui si è tanto parlato e che tanti problemi ha causato in questi ultimi tempi agli utilizzatori. La tastiera non ha solo un meccanismo di attuazione diverso, ma ha anche una corsa maggiore ( portato ad un millimetro anziché mezzo millimetro), una maggiore spaziatura fra i tasti, ed inoltre il ritorno del tasto fisico per il pulsante Esc.

Tra le specifiche hardware, oltre allo schermo Retina Display da 16 pollici, il mac integra processori Intel di ultima generazione fino a 8 core di calcolo, schede video con un massimo di 8GB di VRAM, fino a 64GB di memoria RAM, Touch Bar, sensore di impronte Touch ID separato dalla barra multifunzione, sistema audio a 6 speaker, chip di sicurezza T2, autonomia migliorata, unità di archiviazione fino a 8 Tb.

Il nuovo Mac ha la più avanzata architettura per la dispersione del calore mai realizzata in un Mac portatile, «capace di far girare il sistema a prestazioni elevate per un sostenuto periodo di tempo». le ventole sono maggiorate e sono capacità di aumentare del 28% il flusso d’aria. La griglia che disperde il calore sul processore è del 35% più grande. 

Il processore ha 6 e 8 core (a seconda della configurazione) consente velocità fino a 2,1 volte quelle del MacBook Pro da 15 pollici a 4 core.

La scheda grafica e' una AMD Radeon Pro 5000M con memoria GDDR6 e opzioni fine a 8GB VRAM. L’aumento delle prestazioni è fino a 2.1 volte nella configurazione standard. Portare la configurazione al massimo significa avere prestazioni dell’80% superiori rispetto alla precedente configurazione.

Il MacBook Pro 16 pollici ha un sistema audio completamente ridisegnato per una resa ad alta fedeltà che «offre a musicisti, podcaster e video editor la più avanzata esperienza possibile in un portatile». Una tecnologia speciale brevettata cancella le vibrazioni usando i due speaker opposti; in questo modo si riduce la distorsione per un suono «più chiaro e naturale. I bassi possono andare una ottava più in basso. Un sisma di microfoni aggiornato riduce il sibilo del 40% e migliora il rapporto suono rumore «rendendo col Mac compatibili con microfoni pensati per il mondo professionale e capaci di catturare anche i dettagli più minuscoli del suono» 

Il portatile è proposto in due configurazioni da 2.799,00 Euro, stesso prezzo di partenza del MacBook Pro 15,4″, e una da 3.299,00 Euro. Le prime consegne per questa macchina sono indicate tra il 26-28 novembre.

Apple Mac Pro 2019 e Pro Display XDR arrivano a dicembre.

Apple annuncia che Mac Pro 2019 e Apple Pro Display XDR saranno disponibili a partire dal mese di dicembre. Sia Mac Pro 2019 che Pro Display XDR sono stati svelati per la prima volta durante la conferenza mondiale degli sviluppatori Apple WWDC 2019 a giugno.

 

 

 

 

Torna alle NEWS